Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280
Foto archivio

Al via tirocini STSicily per studenti stranieri

Palermo, 11 mag. – Oltre 700 richieste accolte, 50 tirocini già avviati, altri 30 partiranno nei prossimi mesi. Riprende, dopo la flessione legata alla pandemia, il ciclo di tirocini in Sicilia dedicati agli studenti stranieri e organizzati da STSicily, società associata a Sicindustria che si occupa di consulenza per lo sviluppo di business, internazionalizzazione e formazione. Gli Internship Camp di STSicily mirano ad attirare studenti stranieri che vogliono proiettarsi già nel mondo del lavoro in aziende siciliane e a focalizzarsi su specifici percorsi di marketing operativo, sviluppo di business e commercio internazionale per mostrare e promuovere le bellezze che coinvolgono le aziende del territorio.

Bottone 980×300

Al progetto prenderanno parte sia studenti provenienti da istituti tecnici e da business school di vari Paesi stranieri sia aziende che vogliono internazionalizzarsi. Hanno collaborato al progetto l’Università di Birmingham, la Munich Business School e la Moscow Business School. “Il primo percorso è nato nel 2016 a Palermo con l’idea di far ripartire la mia Sicilia con l’obiettivo di formare giovani imprenditori che provengono da tutto il mondo valorizzando e promuovendo il territorio attraverso progetti di internazionalizzazione guidati dal team di STSicily – racconta Piero Tuzzo, amministratore di STSicily – . Ieri l’inaugurazione ad Alcamo, all’Istituto tecnico Girolamo Caruso, che abbiamo fortemente voluto nella settimana delle celebrazioni per la Festa dell’Europa”.
(Adnkronos)

 

 

I commenti sono chiusi.