Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Ad Aci Sant’Antonio un corso su Abusi e Tutela minorile

Proposto ai sacerdoti, ai dirigenti scolastici e agli insegnanti di religione della diocesi acese

Tempo di lettura: < 1 minuto

ACIREALE (CT) – Il corso si svolgerà presso l’ O.A.S.I. (Opera Assistenza Sacerdoti Interdiocesana), Via Marchese di Casalotto, 12 Aci Sant’Antonio (CT). I Vescovi italiani, secondo il magistero di Papa Francesco e le linee guida approvate dall’Assemblea generale della CEI, pubblicate il 26 giugno 2019, hanno elaborato un direttivo per la tutela dei minori abusati e delle persone vulnerabili. “La diocesi di Acireale ha messo a disposizione degli strumenti – dichiara il vescovo mons. Antonino Raspanti – a favore dei presbiteri e degli operatori che hanno contatti con i più piccoli e le eventuali vittime così da offrire loro più informazione per prevenire ed ascoltare i casi di trasgressione”. Il percorso formativo di lunedì 27 e martedì 28 gennaio c.m. proposto ai sacerdoti, ai dirigenti scolastici e agli insegnanti di religione della diocesi acese intende offrire le informazioni di base sulle tematiche concernenti la tutela dei minori attraverso una prospettiva interdisciplinare (legale, psicologica e sociale) in un’ottica che ponga al centro della riflessione il minore come persona e soggetto relazionale, inserito in una trama familiare di legami e significati. Il corso è organizzato dalla diocesi di Acireale, dall’Università Cattolica del Sacro Cuore, dalla Fondazione Barbagallo, dalla Città del Fanciullo e dall’E.A.S (Ente Attività sociali di Acireale).
www.diocesiacireale.it

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci