Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Il vescovo di Acireale Raspanti sostiene don Luigi Privitera di Trepunti

A seguito della denuncia di ricatto del maestro Fiumara, la Diocesi di Acireale è vicina al parroco

ACIREALE (CT) – Come evidenziato dai media, il parroco di Trepunti di Giarre, don Luigi Privitera, ha denunciato alle forze dell’ordine il maestro G. Pappalardo Fiumara, intendendo così rompere un circuito negativo e degradante. Il vescovo, mons. Antonino Raspanti, ha sostenuto il gesto del sacerdote; con lui ha stabilito anche un percorso di recupero e di rafforzamento delle virtù umane e sacerdotali.
Comunicato stampa Acireale 12/06/2019

I commenti sono chiusi.