Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Premio Donna Siciliana 2019

Quest'anno l'evento si svolgerà a Nicolosi il 16 giugno, a pochi passi dalla "Madre Etna"

NICOLOSI – L’appuntamento è Domenica 16 Giugno 2019 Nicolosi (CT) Villa Comunale ore 20.00. Ingresso libero.

Bottone 980×300

Il premio mira a valorizzare il talento della femminilità, inteso come alleanza della donna con la vita, anche con la propria, che spesso si districa tra numerosi impegni, tale da renderla multitasking e meravigliosamente energetica.

Numerose le Donne Siciliane che si sono distinte nella loro professione, nel sociale, nel mondo dell’Arte, della medicina, dell’artigianato. Ecco i nomi:

  • SOFIA MUSCATO (AUTRICE/ATTRICE – VALLEDOLMO (PALERMO))
  • MARILINA GIAQUINTA (POETESSA – VICE QUESTORE – CATANIA)
  • MARIA ANNUNZIATA CATALANO  (PEDAGOGISTA – SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT))
  • CINZIA SCIUTO (CANTASTORIE – MASCALUCIA (CT))
  • CRISTINA LUNELIO  (PSICOLOGA /ARBITRO DI CALCIO – CATANIA)
  • ELISA MODICA BATTAGLIA (ARTISTA MUSICISTA ATTRICE – TRAPANI)
  • FRANCESCA INCUDINE (ARTISTA  CANTASTORIE – ENNA)
  • GIOVANNA STRANO (PRESIDE SCRITTRICE – SIRACUSA)
  • GIUSY PEDALINO (AMBIENTALISTA – S. GREGORIO DI CT)
  • GRAZIANA GIUNTA (ARTIGIANA GIOIELLIERA – ENNA)
  • ISABELLA BARBAGALLO (ODONTOIATRA – CATANIA)
  • DANIELA MANCINO (IMPRENDITRICE DEL BENESSERE – CATANIA)
  • MANOLA MICALIZZI (MUSICISTA – CATANIA)
  • MARINA BARETTI (ONCOLOGA – GELA)
  • MARTA BONURA (DANZATRICE – PALERMO)
  • SARAH RICCA (SOPRANO  MUSICISTA VIOLINISTA – GIARRE (CT))
  • MARIANGELA CANNAROZZO (PSICOLOGA GRAFOLOGA – ENNA)
  • MANUELA SANTANGELO (OSTETRICA – REGALBUTO (ENNA))
  • ILENIA MACCARRONE (ATTRICE – RIPOSTO (CATANIA))
  • ELENA CASSELLA (AVVOCATO – CATANIA)
  • MARIA ANGELA CANNAROZZO (PSICOLOGA SCRITTRICE – ENNA)
  • DOMENICA NICOLOSO – PREMIO SPECIALE COMUNE DI NICOLOSI

Le donne siciliane hanno portato avanti, senza darlo a vedere, un rigido matriarcato. Sono gelose e possessive, intelligenti e furbe, piene di vitalità; sono rivoluzionarie nella sostanza, pur mantenendo apparenze di tranquillità e conservazione. Sono terragne e sensuali. Sono una vera forza della natura. Sono la cosa più bella che può capitare fra capo e collo dei siciliani. Mi fermo, ma sono anche tante altre cose… Uno stimolo costante per I loro uomini, positivo spesso, ma non sempre… Sono persone con grandissima voglia di migliorarsi e di crescere in tutti I sensi. Senza di loro I siciliani sarebbero persi… (Tommaso Maria Patti)

Questo da sempre il nostro testo con cui descriviamo delle Donne Siciliane e il premio. C’è molto di più. 

I commenti sono chiusi.