Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Notte Europea dei Ricercatori 2019, gli appuntamenti dell’INGV

Conferenze, esperimenti, laboratori e perfino una caccia al tesoro: l’INGV si prepara ad animare piazze e luoghi di ricerca di Bologna, Catania, L’Aquila, Lucca, Napoli, Palermo, Pisa, Rende e Rocca di Papa

Tempo di lettura: 3 minuti

ROMA – È tutto pronto per la quattordicesima edizione della Notte Europea dei Ricercatori, l’iniziativa in programma venerdì 27 settembre in centinaia di città europee, promossa dalla Commissione Europea nell’ambito delle azioni Marie Skłodowska–Curie e finanziata dal programma Horizon 2020.

Obiettivo della manifestazione, diffondere la cultura scientifica e stimolare il coinvolgimento dei cittadini nella ricerca, creando occasioni di incontro e di dialogo tra ricercatori e non addetti ai lavori.

L’edizione che propone quest’anno l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) prevede un ricco programma di appuntamenti organizzati dalle sue Sedi di Bologna, Catania, L’Aquila, Lucca, Napoli, Palermo, Pisa, Rende e Rocca di Papa.

…gli eventi di Bologna

Exhibit, filmati e attività interattive dedicate ai bambini per raccontare i diversi processi geologici che interessano il nostro pianeta: è questo il programma pensato dalla Sede di Bologna dell’INGV nell’ambito del progetto Society, con un particolare focus sulle due eruzioni parossistiche che hanno interessato Stromboli nel corso dell’estate. Spazio anche ai più grandi con una conversazione pubblica tra scienza e filosofia organizzata in collaborazione con l’Università di Bologna.

Clicca qui per maggiori informazioni: http://nottedeiricercatori-society.eu/edizione2018/la-notte/

…gli eventi di Catania

Nell’ambito del progetto Sharper i ricercatori dell’Osservatorio Etneo guideranno i bambini delle scuole primarie alla scoperta delle rocce e dei segreti dei vulcani. Tre conferenze illustreranno, inoltre, i risultati raggiunti nello studio del radon e nello studio dei terremoti attraverso l’uso di tecniche di realtà aumentata. Non mancherà, infine, una visita alla Sala Operativa dell’Osservatorio Etneo e uno sguardo alle ultime eruzioni dell’Etna.

Clicca qui per ulteriori informazioni: http://www.sharper-night.it/wp-content/uploads/2019/09/Sharper_CATANIA-programma-2019-OK.pdf

…gli eventi de L’Aquila

Una caccia al tesoro a squadre con un viaggio virtuale all’interno di un esperimento attraverso dei visori 3D: a L’Aquila la collaborazione tra INGV e altre importanti realtà scientifiche del territorio ha dato vita anche quest’anno, nell’ambito del progetto Sharper, a un appuntamento in cui ricerca, scienza, tecnologia e intrattenimento si mescolano per dare a tutti la possibilità di confrontarsi con le sfide che i ricercatori affrontano ogni giorno.

Clicca qui per ulteriori informazioni: http://sharper-night.lngs.infn.it/

…gli eventi di Lucca

A Lucca, all’interno del Chiostro di San Francesco, i ricercatori dell’INGV allestiranno un’esposizione con un viaggio nel tempo che ripercorrerà i cambiamenti climatici della Terra ricostruiti grazie agli indizi che hanno lasciato nelle concrezioni di grotta e nei sedimenti dei fondali marini.

Clicca qui per ulteriori informazioni: http://www.bright-toscana.it/lucca/

…gli eventi di Napoli

I ricercatori dell’Osservatorio Vesuviano saranno presenti a Napoli nella sede dell’Accademia di Belle Arti ed in Piazza del Gesù e, a Portici, al Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa con laboratori e dimostrazioni scientifiche organizzati nell’ambito del progetto Sharper. In particolare, il focus sarà sul vulcanismo napoletano, sul gas radon e sui “lunamoti”, gli eventi sismici registrati sul nostro satellite grazie al primo sismografo lunare installato nel 1969.

Clicca qui per ulteriori informazioni: http://www.sharper-night.it/sharper-napoli/

…gli eventi di Palermo

La Sezione di Palermo dell’INGV allestirà uno stand espositivo nel Complesso Monumentale dello Steri dove, con il VOLCANO LAB “Vulcani e Terremoti: i tweet della Terra!”, verranno illustrate le caratteristiche delle attività sismica e vulcanica del nostro territorio attraverso strumenti multimediali e campioni di rocce.

Clicca qui per ulteriori informazioni: https://www.pa.ingv.it/index.php/2019/09/17/notte-europea-dei-ricercatori-2019/

…gli eventi di Pisa

Filo conduttore delle attività proposte a Pisa dai ricercatori dell’INGV di Pisa e Portovenere nell’ambito del progetto Bright saranno i vulcani. I visitatori potranno navigare dai fondali del Mar Tirreno alla scoperta dei vulcani sottomarini per poi volare su Marte a esplorare il Mons Olympus, la montagna più alta del Sistema Solare. Non mancherà, inoltre, un aggiornamento sulle eruzioni parossistiche che hanno recentemente interessato l’isola di Stromboli.

Clicca qui per ulteriori informazioni: http://www.bright-toscana.it/pisa-2019/

…gli eventi di Rende (CS)

I ricercatori INGV di Rende parteciperanno allestendo, presso l’Università della Calabria, uno stand condiviso con la Protezione Civile regionale. Il pubblico verrà guidato alla scoperta di fenomeni quali terremoti, eruzioni vulcaniche e maremoti attraverso video ed esperimenti. Una stazione sismica in registrazione sarà poi esposta presso lo stand e ne verrà illustrato il funzionamento in tempo reale.

Clicca qui per ulteriori informazioni: https://www.superscienceme.it/

 …gli eventi di Rocca di Papa (RM)

Nell’ambito dell’iniziativa ScienzaInsieme, il Museo Geofisico di Rocca di Papa partecipa con il progetto ERN-Apulia. Per l’occasione il Museo aprirà al pubblico le sue porte con visite guidate al percorso museale per conoscere il nostro pianeta e scoprire i segreti dei terremoti, dei vulcani e del geomagnetismo.

Clicca qui per ulteriori informazioni: https://www.scienzainsieme.it/

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci