19.5 C
Catania
domenica, Aprile 21, 2024
spot_imgspot_img
HomeEventiNext Generation EU, Bilancio UE e fondi BEI: opportunità per imprese...

Next Generation EU, Bilancio UE e fondi BEI: opportunità per imprese cittadini della Regione Siciliana

Venerdì 1 marzo 2024 - 9:00 Sala Mattarella, Palazzo dei Normanni, Piazza del Parlamento 1, Palermo

L’Ufficio del Parlamento europeo in Italia, la Rappresentanza della Commissione europea in Italia e la Regione Sicilia organizzano un confronto tra rappresentanti politici europei, nazionali e locali, il mondo imprenditoriale e la società civile sulle opportunità offerte dal PNRR e dal programma InvestEU.
L’evento, organizzato in collaborazione con Euromed Carrefour Sicilia e Europe Direct Palermo, sarà aperto dagli interventi di Renato Schifani, presidente Regione Sicilia (TBC), Roberto Lagalla, sindaco di Palermo, e da un videomessaggio della vicepresidente del Parlamento europeo Pina Picierno, S&D-PD.

Pubblicità

La giornata continuerà con una serie di panel che vedranno la partecipazione degli eurodeputati Ignazio Corrao, VERDI (TBC), Giuseppe Milazzo, ECR-FdI (TBC), Annalisa Tardino, ID-Lega, Francesca Donato, NI-DC, e Dino Giarrusso, NI.

 

Interverranno, inoltre, gli assessori regionali Alessandro Aricò, alle infrastrutture e mobilità, Nuccia Albano, alla famiglia, politiche sociali e lavoro, Mimmo Turano, all’istruzione e formazione professionale, Elena Pagana, al territorio e all’ambiente (TBC), Elvira Amata, al turismo, sport e spettacolo (TBC), Giovanni Di Mauro, all’energia e ai servizi di pubblica utilità (TBC), Marco Falcone, all’economia (TBC), e Gelsomina Vigliotti, vicepresidente BEI (videomessaggio), Laura Miccichè, responsabile affari europei di Cassa Depositi e Prestiti (CDP), Roberto Amore, consigliere affari economiciper la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Dario Cartabellotta, dirigente generale dell’assessorato agricoltura, sviluppo rurale e pesca mediterranea, e Tommaso Di Matteo, direttore di Sprint Sicilia, Internazionalizzazione delle imprese Siciliane, assessorato alle attività produttive.

Carlo Corazza, direttore dell’Ufficio del Parlamento europeo in Italia, Antonio Parenti, direttore della Rappresentanza della Commissione europea, e Roberto Gueli, presidente dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia, terranno i saluti istituzionali. Modera Nino Amadore, giornalista de Il Sole 24 Ore.

 

L’evento vedrà anche la partecipazione di alcuni rappresentanti del Partenariato Economico Sociale ed Istituzionale di riferimento, tra cui: ANCI Sicilia, ANCE Sicilia, Confindustria Sicilia, Confartigianato Imprese Sicilia, CNA, CGIL Sicilia, CISL Sicilia, UIL Sicilia, Casartigiani, Università degli Studi Di Palermo, CIA, Confcommercio Sicilia, Coldiretti Sicilia, Confesercenti Sicilia, Confagricoltura Sicilia, Federalberghi, Legacoop, Legambiente e Conaf Sicilia.

 

L’evento è stato accreditato dall’Ordine dei Giornalisti della Sicilia come corso di formazione, per iscriversi consultare la piattaforma dell’Ordine. Le iscrizioni chiudono giovedì 29 febbraio a mezzanotte.

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli