Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

LA NEBBIA [follia del gregge] Progetto “quasi teatrale” sulla follia collettiva

19

ROMA –  FRINGE FESTIVAL 2019  dal 17 al 19 gennaio 2019 La Pelanda, Piazza Orazio Giustiniani, 4 (Testaccio, Ex Mattatoio). Il Fringe è uno dei fenomeni di spettacolo dal vivo più vivaci della penisola. Un punto di riferimento per tutti gli artisti indipendenti che ambiscono a una platea internazionale.

LA NEBBIA [follia del gregge] Progetto “quasi teatrale” sulla follia collettiva

“Siamo fatti della stessa sostanza della pecora” disse un nostro caro amico parafrasando il bardo. In effetti un uomo solo è genericamente un uomo smarrito e trova la sua strada soltanto nell’appartenenza al gruppo. Ma dalla massa emergono spesso nuovi mostri. Mostri che spiccano per qualità umanamente inaccettabili. Allora capita che una pecorella si volti a guardare il nuovo mostro e ANNEBBIATA decida di seguirlo. La follia del singolo che diventa spesso la follia del gregge e che porta a commettere azioni grottesche, talvolta infelici, è il fulcro di questo studio che trae ispirazione dalla collezione di missive inviate a Benito Mussolini dagli italiani e che si accosta orrorificamente ai fatti di oggi. “La mente è un filu di capiddu” dicevano le nostre nonne sicule, Pirandello ci suggerisce l’esistenza di una corda pazza. Sono i fili della nostra mente che vanno accordati sapientemente e che noi spezzeremo in scena con risultati a volte drammatici, a volte sorprendentemente comici. Le “quasi musiche” composte dal vivo da Alessandro Aiello, attraverso i cortocircuiti dei suoi strumenti, sottolineano quanto labile sia l’umana ragione. Per uno spettacolo acido.

Quasiteatro, gruppo nascente di Catania, composto per ora da Valentina Ferrante e Federico Fiorenza con la collaborazione dell’NCT Il Canovaccio di Leonforte (EN).

Durata della performance 50 minuti circa
LINK YOUTUBE AL TEASER DE “LA NEBBIA”:

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci