Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

“Il Castello di Federico tra lava e mare” laboratorio ludico-didattico al Museo Civico Castello Ursino

Domenica 8 marzo 2020 alle ore 10.30 a cura Officine Culturali

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Il terzo appuntamento della nuova edizione de “Il piccolo, chiassoso, spassoso club di Officine Culturali” è per domenica 8 marzo 2020 alle ore 10:30 al Museo Civico – Castello Ursino con il laboratorio “Il Castello di Federico tra lava e mare”.

I piccoli esploratori inizieranno questa fantastica avventura compiendo un vero e proprio viaggio nella storia del Castello Ursino di Catania, scoprendone le architetture e tutte le trasformazioni che ha subito nel corso dei secoli. Ad accompagnare i giovani partecipanti saranno due illustri personaggi: Federico II di Svevia che volle la costruzione del castello di Catania e l’architetto che lo progettò e costruì, Riccardo da Lentini. Conclusa la fase esplorativa si passerà a quella creativa: i bambini si trasformeranno in piccoli architetti per realizzare il loro personalissimo modellino 3D del Castello Ursino di Catania.

Il laboratorio, a cura di Officine Culturali, è rivolto a bambini di età compresa tra i 5 e i 9 anni e sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Per partecipare è necessaria la prenotazione allo 0957102767 – 3349242464.

 Il costo del laboratorio è di 7,00€ per l’intero e di 5,00€ ridotto per il secondo figlio/a, possessori di MONASTEROCARD e i figli del personale Unict* a cui si aggiungono 2€ per il costo d’ingresso al Museo Civico Castello Ursino.

I possessori della card KidsTrip possono acquistare l’abbonamento per 4 laboratori a 16,00 € (a cui si aggiungono 2€ per il costo d’ingresso al Museo Civico Castello Ursino): per maggiori informazioni sulla card KidsTrip info@kidstrip.it.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci