Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Glamour e solidarietà per l’edizione Aegyptia Fashion Lab 2019

3

CATANIA- Sarà una grande festa all’insegna della bellezza e dello stile l’edizione Aegyptia Fashion Lab 2019 promossa dall’Ente Alfa Formazione, evento che punterà a selezionare i migliori truccatori ed acconciatori che venerdì 19 aprile, alle ore 10.30, nella splendida  e storica cornice del Cineteatro Odeon di via Filippo Corridoni, parteciperanno di diritto alla finalissima milanese il prossimo 25 maggio.

“Non sarà un semplice contest dedicato al trucco e al parrucco- spiega Barbara Nicotra imprenditrice e responsabile del marchio Nicotra Formazione- punteremo a valorizzare la bellezza della donna nella sua completezza, non solo estetica ma anche interiore, perché sono convinta che la serenità dell’anima è il primo cosmetico naturale che ogni donna deve poter utilizzare liberamente”.

Un evento che parla alle donne dando voce anche a tutte coloro che sono state piegate dalla malattia e dal tumore, le quali potranno raccontare la propria esperienza e come il make up e lo studio delle varie tecniche sia stato un valido supporto d’aiuto o addirittura un amico anche durante le pesanti sedute chemioterapiche. Alcune donne, oggi guarite, racconteranno la loro esperienza di vita ai tanti presenti, sottolineando come l’arte del trucco possa essere un valido mezzo per affrontare lo specchio durante i momenti bui. Anche l’Associazione Voglia di Vivere racconterà la sua esperienza di come imparare l’arte del maquillage sia stata un valido supporto per affrontare e superare psicologicamente le complicate situazioni legate alla depressione causate dalla malattia.

Tante le iniziative durante il particolare evento, coordinato dalla giornalista Elisa Guccione, che tra glamour e solidarietà vedrà una sfilata di abiti e costumi creati dagli allievi della cattedra di Storia del Costume per lo Spettacolo diretta dalla professoressa Liliana Nigro e la particolare passerella dell’Associazione Bellezza in carrozzella.

I truccatori e gli hair stylist che accederanno alla finalissima milanese “Aegyptia Milano Make up”, promotrice del concorso, saranno esaminati da un’autorevole giuria di qualità composta da Maria Enzabella,  responsabile Estetica Oncologica Sociale Università e-Campus, Domenico Trimarchi, Responsabile Associazione Voglia di Vivere, Liliana Nigro, docente Accademia di Belle Arti di Catania, Massimo Leotta, direttore artistico della manifestazione e docente di make up Alfa Formazione, Marzia Belnome, direttrice Alfa Formazione, Emanuele Giunta, responsabile Aegyptia Milano Fashion Lab, Dario Caminiti, make up artist, e  Walter Lupo, fotografo.

Ogni singolo partecipante avrà a disposizione un’ora e mezza per preparare la propria modella alla competizione.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci