Misterbianco, 11 ottobre 2021 – Il 13 ottobre di ogni anno si celebra la Giornata Nazionale del Tumore al Seno Metastatico, una patologia dalla quale spesso è difficile guarire e che, solo nel nostro paese, riguarda circa 40mila donne. In questa occasione, per il calendario di eventi di Sorrisi in Rosa, il festival della prevenzione senologica, Humanitas Istituto Clinico Catanese, insieme a Coldiretti con Campagna Amica e all’associazione Il Filo della Vita, organizza un mercato del contadino, con prodotti a km zero per promuovere la prevenzione che parte dalla tavola. Gli stand degli agricoltori, aperti dalle 8:00 alle 14:00, saranno allestiti nel parcheggio dell’Istituto.

Pubblicità

 

Insieme alle donne de Il Filo della Vita verrà posta l’attenzione sulla patologia del tumore al seno metastatico per il quale la ricerca scientifica, negli anni, ha messo a punto delle terapie che permettono una convivenza con la patologia stessa. “Le donne affette da tumore al seno metastatico hanno esigenze specifiche dettate dal fatto che la malattia viene cronicizzata. Da un giorno all’altro vedono le loro vite completamente stravolte cambiano i loro rapporti interpersonali- spiega il dott. Francesco Caruso, capo dipartimento di Humanitas Catania. Una giornata di sensibilizzazione come quella istituita il 13 ottobre è fondamentale, per non farle sentire mai sole e per tenere alta l’attenzione su una patologia non conosciuta a tutti”.

 

“La pandemia ci ha insegnato tanto ma soprattutto a ristabilire un normale rapporto con il cibo – racconta Andrea Passanisi, presidente Coldiretti Catania. Certo, abbiamo esagerato durante il lockdown ma, così come rileva una nostra indagine su dati Ismea, nel 2020 è tornata la Dieta Mediterranea sulla tavola degli italiani, spinta da un aumento medio dell’11% dei consumi dei suoi prodotti simbolo come olio extravergine d’oliva, frutta e verdura fino alla pasta. Se, quindi, il legame tra la salute e la sana alimentazione è ormai assodato e determinante, ancor più lo è scegliere prodotti sani direttamente da chi li produce. Per questo i mercati Campagna Amica rappresentano la base per chi vuole mangiare bene”.

Tra gli stand di Campagna Amica sarà presente anche la nutrizionista dell’Istituto, la dott.ssa Serena Cubisino: “Una corretta alimentazione è salvavita e ci permette non solo di condurre le nostre vite di tutti i giorni nel migliore dei modi, ma in presenza di patologie, di contrastare gli effetti e l’evoluzione della malattia. Mercoledì scopriremo come mangiare secondo stagionalità utilizzando prodotti del territorio siciliano. Parleremo delle caratteristiche e delle proprietà dei prodotti di stagioni con focus sull’avocado che negli ultimi anni ha trovato terreno fertile proprio nella nostra isola”.

Protagonista della giornata anche il libro Sorrisi in Fiore, che raccoglie le testimonianze di donne che hanno combattuto la battaglia contro il tumore al seno, dei medici di Humanitas e dei tanti volti che hanno regalato un prezioso contributo; il ricavato della vendita sarà devoluto a Fondazione Humanitas per la Ricerca nell’ambito dei progetti dei tumori tipicamente femminili.

COPYRIGHT SICILIAREPORT.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità