Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Giorgio Panariello, rinviate alla primavera 2021 le date dello spettacolo teatrale “La favola mia”

Tempo di lettura: < 1 minuto

A causa dell’emergenza sanitaria e alla luce delle relative disposizioni governative in tema di salute pubblica in merito ad assembramenti di persone, sono rinviate alla primavera 2021 le date de “LA FAVOLA MIA”, il nuovo spettacolo teatrale di GIORGIO PANARIELLO.

Queste le nuove date del tour in Sicilia:
-14 maggio 2021 al Teatro Golden di Palermo (recupero della data del 15 maggio e del 19 ottobre 2020)
-15 maggio 2021 al Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto – ME (recupero della data del 18 maggio e del 21 ottobre 2020)
-17 maggio 2021 al Teatro Metropolitan di Catania (recupero della data del 16 maggio e del 20 ottobre 2020)

I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per le nuove date corrispondenti.

LA FAVOLA MIA
Giorgio Panariello compie 60 anni e festeggia i 20 anni di carriera dal grandissimo successo di “Torno sabato”! …E non poteva che scegliere il palco per celebrare questi importanti traguardi con un nuovo imperdibile tour che lo vedrà protagonista nei teatri italiani.

Dopo aver conquistato le platee di tutta Italia accanto agli amici di sempre Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, il comico toscano si prepara infatti a tornare con “LA FAVOLA MIA”, un one man show unico in pieno stile “Panariello”.

Tante risate, un pizzico di irriverenza, attualità e grandi classici del suo repertorio: saranno questi gli ingredienti di questo nuovo spettacolo in cui Panariello racconta e si racconta ripercorrendo in una veste inedita e attuale i 20 anni che lo hanno visto protagonista tra teatro, cinema e televisione. Radio Subasio è la radio partner di “LA FAVOLA MIA”.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci