Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Eventi dell’Università di Catania in programma il 5 e 6 maggio

La questione della responsabilità nel confronto con le neuroscienze e le implicazioni sociali
Mercoledì 5 maggio, alle 10, sulla piattaforma Microsoft Teams (codice oa2luhx), si terrà il seminario dal titolo “La questione della responsabilità nel confronto con le neuroscienze e le implicazioni sociali” nell’ambito del Progetto di Ricerca Re.Ne.Pro. Interverranno i docenti Mario De Caro, ordinario di Filosofia morale dell’Università di Roma Tre e Tufts University, Andrea Lavazza, senior research fellow in Neuroethics del Centro universitario internazionale di Arezzo, e Luca Sammicheli, psicologo forense e docente di psicologia giuridica e forense degli atenei di Padova e Bologna. Introduranno i lavori i docenti Matteo Negro e Roberto Vignera. L’evento è organizzato dal Dottorato di ricerca in Scienze politiche del Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Catania.

Bottone 980×300

Judicial Cooperation in the Multilevel Governance System
Giovedì 6 maggio, alle 9, sulla piattaforma Microsoft Teams, si terrà il webinar dal titolo “Judicial Cooperation in the Multilevel Governance System” organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza nell’ambito del corso in “Multilevel Constitutionalism”. I lavori saranno introdotti dalla prof.ssa Adriana Ciancio dell’Università di Catania. Interverrà la docente Paola Bilancia dell’Università di Milano.

Per partecipare vai al link

Violenza di genere e street harassment fra letteratura, storia e società
Giovedì 6 e venerdì 7 maggio, alle 15,30, sulla Piattaforma Microsoft Teams (codice di accesso: c6q213u), si terrà un seminario dal titolo “Scelte e destini femminili” in cui studiosi ed esperti ripercorreranno la storia della violenza sulle donne e del potere di genere nel diritto, nella letteratura, nei media e nelle istituzioni. Il progetto è organizzato dalla cattedra di Civiltà e Lingua della Grecia moderna e contemporanea dell’Università di Catania. Un’iniziativa organizzata nell’ambito di “StandUp!”, un progetto promosso da L’Oréal Paris e dall’ong Hollaback!, in Italia in collaborazione con il Corriere della Sera e con l’associazione Alice Onlus.

I commenti sono chiusi.