Continuano gli appuntamenti del fortunato ciclo “Il martedì al Mulino”,  ideato dalla Consulta Giovanile di Milo con il patrocinio del Comune e della Pro Loco locale. L’evento nasce per valorizzare quei luoghi storici che appartengono ad un ormai noto hinterland che ha, però, ancora tanto da raccontare e da fare scoprire. L’arte ha diverse forme e Milo, già da tempo, propone vere e proprie esperienze sensoriali che offrono a visitatori e turisti itinerari artistici ove le degustazioni dei prodotti locali sono parte fondamentale del percorso, unitamente alle bellezze architettoniche e paesaggistiche e alle opere d’arte.
Da questa filosofia e dal fortunato esperimento della scorsa estate, che ha registrato una sola data al Vecchio Mulino, luogo che rappresenta un collegamento con le origini medievali e, prima ancora, bizantine del paese, la consulta giovanile milese ha deciso di creare un vero e proprio ciclo di eventi, “Il martedì al Mulino”, tre date che uniscono territorio, degustazioni, musica e cultura.

Pubblicità

Il 3 agosto, sarà la volta di Etna Spirits. A partire dalle 20:30 con un ticket di 12 euro si potrà degustare Zagaro puro ed in più un cocktail che si potrà scegliere fra alcuni selezionati insieme agli organizzatori e quelli appartenenti alla rosa dei sei drinks, creata appositamente per Zagaro e firmata dalla fantastica barlady Valeria Violetta. I sei cocktail che raccontano Zagaro sono: Mi.to. all’aria di zagaro, Kami Zagaro, Zagaro smashed, Zagaro club, Zagaro fresh e Zagaro Mule ma solo alcuni saranno presenti domani.

Fra le chicche della serata un angolo red carpet, ove sarà possibile fare delle foto, musica dal vivo, gadget e le preparazioni del panificio Sant’Andrea di Milo (acquistabili a parte).
Zagaro, l’amaro siciliano di arance di Ribera D.O.P. e mandarini,  è un Amaro sensuale che coinvolge in una magica sinestesia, anzitutto l’olfatto, sprigionando un avvolgente profumo di arance e mandarini e di odori tipicamente siciliani.
Al palato è corposo, piacevole e dall’inconfondibile gusto agrumato. E poi il colore ambrato, caldo e avvolgente ricorda visivamente le immense distese di agrumeti siciliani al calar del sole.
Il suono infine è il suo stesso nome…Zagaro che riassume, tutte insieme, le esperienze sensoriali di un lungo viaggio in Sicilia.

“Il connubio fra i creatori del distillato e i professionisti della miscelazione locale è necessaria per la creazione di prodotti esclusivi che diventano vere e proprie esperienze di gusto – dichiara il brand ambassador della Distilleria Russo Siciliano, nonché titolare di Rebetiko – Farmacia alcolica, Carmelo Evangelou – . La Distilleria Russo Siciliano insieme alla Farmacia alcolica di Giarre collaborano per raccontare la cultura del bere attraverso un prodotto giovane della distilleria, che è Zagaro, e il sapiente utilizzo di erbe e spezie che, nel corso dell’evento Etna Spirits, verranno utilizzate per aromatizzare i vari cocktail scelti per la serata.” –conclude Evangelou.

 

Per qualsiasi informazione contattare gli organizzatori attraverso l’evento facebook Etna Spirits o la pagina fb Il martedì al Mulino.

Responsabilità editoriale Ufficio Stampa Rita Patanè