Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Eas Acireale, un webinar su “Adolescenti fragili e formazione on line”

Sabato 20 marzo, in collaborazione con il Csve, l'Aimc, l'Ufficio per l'insegnamento della religione cattolica della diocesi di Acireale, la Fondazione Zancan e la Fondazione Barbagallo

ACIREALE (CT) – “Adolescenti fragili e formazione on line. La lezione dell’emergenza per una didattica inclusiva” è il tema del webinar in programma sabato 20 marzo, dalle 8 alle 14, organizzato dall’E.A.S. di Acireale, presieduto dalla dott.ssa Maria Pia Fontana, in collaborazione con il Csve, l’Aimc, l’Ufficio per l’insegnamento della religione cattolica della diocesi di Acireale, la Fondazione Zancan e la Fondazione Barbagallo.

Pubblicità

La pandemia ha evidenziato le difficoltà di molte scuole italiane nell’attuare un’efficace didattica a distanza, a causa del gap di infrastrutture e di competenze mediali e per le difficoltà di apprendimento di un eterogeneo gruppo di studenti segnati da vulnerabilità fisiche, psicologiche o da forme di svantaggio sociale. Su questo verterà il webinar che mira, tra l’altro, a ridurre le disuguaglianze diseducative e favorire una didattica inclusiva; recuperare e analizzare qualche esperienza virtuosa di DAD con studenti segnati da particolari fragilità, nell’ottica di un’integrazione con la didattica in presenza; mettere a sistema le figure professionali che accompagnano i processi formativi e quelli di aiuto socio-educativo a sostegno dei minori vulnerabili; proporre metodi e strumenti tecnologici di formazione on line capaci di nutrire le relazioni e di facilitare anche gli studenti più fragili e i loro educatori, pure per compensare la perdita di socialità nell’interazione mediata dalla rete.

Due docenti d’eccezione tratteranno la tematica: il prof. Tiziano Vecchiato, Presidente della Fondazione “Emanuela Zancan” di Padova, storico centro di ricerca, progettazione sociale e consulenza nel campo dei servizi e delle politiche sociali, sanitarie ed educative e la prof.ssa Tiziana Catenazzo, già dirigente scolastico in Piemonte, ora in servizio presso l’Ufficio Scolastico Regione Sicilia come dirigente tecnico con funzioni ispettive, di consulenza, studio e ricerca.
L’evento è stato accreditato per gli assistenti sociali dall’Ordine regionale mentre i docenti possono iscriversi tramite la piattaforma Sofia. Iscrizioni (quota 20 euro) entro il 17 marzo. Per info scrivere a [email protected]

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: