Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

“Donne, creatività ed innovazione” evento on line

Giovedì 13 maggio dalle ore 18.00 alle 19.00 sulla piattaforma Zoom. Testimonianze esperienze e modelli innovativi di donne d’impresa

Valorizzare esperienze di imprenditrici e libere professioniste che grazie al loro contributo, alla loro personalità e creatività, oltre che alla loro indiscussa professionalità, hanno generato valore in termini di innovazione nei modelli e nei processi di business.
Claudia Fuccio, direttore Cdo Sicilia: “Uno dei compiti di un’associazione imprenditoriale è quello di condividere esperienze ed eccellenze che possano essere di ispirazione comune”. “Sono tanti i motivi che ci hanno spinto a sentire la necessità di lavorare in prima linea sul tema, necessità ormai condivisa anche dalla storia politico-istituzionale di questo ultimo anno, basta leggere i giornali: in Italia hanno perso il lavoro 444mila persone, di cui 312mila sono donne, quasi i tre quarti del totale. Nel solo mese di dicembre 2020, sono rimasti disoccupati 101mila lavoratori, il 98% sono donne (99mila)”.https://www.ilsole24ore.com/art/la-leadership-femminile-passa-emancipazione-economica-AD2ql1UB?refresh_ce=1

“Ad aprire quindi il primo di un ciclo di incontri tutto al femminile è un partner di ospiti con case history inedite, che hanno fatto la storia del loro territorio e che possono, con la loro esperienza, tracciare il futuro della ripartenza”. Sono le parole di Letizia Gentile, nuovo direttore della Compagnia delle opere Toscana: “La sede della Compagnia delle opere Toscana in comune accordo con Sicilia e Campania, ha sentito l’esigenza di allargare il progetto di Cdo Donne Toscana al territorio nazionale, con lo scopo di conoscere a pieno i talenti al femminile di questa associazione. Non è il solito gruppo informativo, vogliamo mettere a sistema esperienze che possano fare la differenza”.
L’imprenditoria femminile può e deve essere una delle chiavi di lettura più innovative per superare la crisi di questo momento storico”: “Si parla spesso di ripartenza, di potenziale, ma bisogna partire dall’esperienza.

Ne parleremo con:

  1. Luisa Cazzaro, Presidente Delegazione Lombardia AIDDA Assoc.Donne Imprenditrici e Dirigente d’Azienda
  2. Catia Scarpelli, Socio senior Sarpelli Mosaici
  3. Eva Verdini, Brand Manager, Molino Mariani Paolo
  4. Simona Frigerio, Ceo Impresa Frigerio
  5. Caterina Galdiero, Docente di organizzazione aziendale, Università degli studi di Roma Unitelma Sapienza.
Il link per registrarsi: vai

I commenti sono chiusi.