Aprile “Molesto dormire” con Francesco Cusa

di
L'artista si esibisce con vari partner e con la voce recitante di Giuseppe Carbone

CATANIA – Un aprile e maggio in cui l’artista catanese, pendolare fra Catania e Bologna, si cimenta fra musiche e libri in compagnia di vari partner e sempre all’insegna dell’eterogeneità.
Francesco Cusa uno dei fondatori di “Improvvisatore Involontario”, che si è imposto come uno dei più rilevanti collettivi di artisti in Europa, attraverso una personale versione della ormai nota tecnica detta “conduction”, indirizza con un insieme di simboli gestuali, i talentuosi partner coinvolti in un flusso che ha come intento condiviso quello di unire l’immaginazione compositiva e la forza creativa, al fine di creare un’opera unica, densa e stratificata.
APRILE
18
Francesco Cusa & Mezz Gacano – Mono – Catania
19
Fabrizio Puglisi/ Riccardo Grosso /Cusa – Boozer – Catania
20
Presentazione dei miei libri “Stimmate” “Amare, Dolci Pillole” in compagnia di Sal Costa e Francesco Gennaro Alfio Grasso – Circolo Nuovo – Catania
21
#Oooh_Primavera ImproFest @ Prima Classe – Ragusa
23
FCTrio – Fabrizio Puglisi/ Riccardo Grosso /Cusa – Bolazzi – Palermo
30
Rosa Brunello e Francesco Cusa trio – Moonshiners – San Giovanni La Punta (Ct)
Inizio dei lavori ore 22:00

MAGGIO:
7
K & SPADA: “MOLESTA CRUDELTÁ” con Giuseppe Carbone voce recitante, Francesco Cusa batteria, reading musicale dei libri di Francesco Cusa. – Burnout – Catania
10
“MOLESTA CRUDELTÁ” con Giuseppe Carbone voce recitante, Francesco Cusa batteria, reading musicale dei libri di Francesco Cusa. – Libreria Mondadori – Catania
Inizio dei lavori ore 22:00