Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Alkantara Fest entra nel vivo Week end tra 27 e 28 luglio affidato alle contaminazioni delle Red Grenadier

Sabato 27 luglio a Sant’Alfio e domenica 28 luglio a Linguaglossa, per la sezione Off che precede il festival internazionale di musica folk e world organizzato dall'Associazione Darshan e diretto artisticamente da Mario Gulisano, il duo australiano formato da Elly Arran e Missy Jones

Entra nel vivo questo week end la XV edizione dell’Alkantara Fest, il festival internazionale di folk e world music organizzato dall’Associazione Culturale Darshan. Da sabato 27 luglio mercoledì 31 si terranno, uno al giorno, gli ultimi eventi della sezione Off preliminare al festival vero e proprio che si terrà dall’1 al 4 agosto a Pisano, frazione di Zafferana Etnea.

Pubblicità

Si inizia sabato 27 luglio alle ore 19 alla Casa di Paglia Felcerossa di Sant’Alfio con il live del giovane duo australiano Red Grenadier composto da Elly Arran e Missy Jones che propongono pezzi a cappella ma anche brani eseguiti con chitarra, violino e organetto, con un accento più o meno delicato o ritmato, a seconda dei momenti, in un repertorio che affonda le sue radici nella tradizione di Irlanda, Francia, Scandinavia e Balcani. Missy Jones alla viola e Elly Arran al violino, entrambe anche alla chitarra, propongono paesaggi sonori a cappella e armonie istintive che riescono a ipnotizzare tutto il pubblico, senza distinzione, sia quelli che amano il folk più di impatto sia gli intenditori.
La formazione australiana sarà protagonista, domenica 28 luglio alle ore 13.30, della lunga giornata di Off Alkantara Fest che si terrà allo Chalet Clan dei ragazzi di Linguaglossa che prenderà il via con una suggestiva escursione sull’Etna a cura di Anima Mundi.

Gli altri eventi della sezione Off del festival

Il conto alla rovescia scandito dagli eventi Off di Alkantara Fest prosegue lunedì 29 al Garden of the Beloved di Misterbianco e martedì 30 luglio al Gammazita di Catania con i live della dirompente formazione ungherese HolddalaNap che miscela la musica popolare ungherese con quella flamenca. La formazione terrà anche dei workshop di danze popolari ungheresi (il 28 luglio al Musa di Bronte e il 29 al Garden of the Beloved di Misterbianco) affinché il pubblico impari a ballare sulle loro musiche per cui utilizzano strumenti popolari come liuto ungherese, la cetra, il kaval, il ney, il tilinkó, ma anche cornamusa, zurna, violino, daf, chitarra, ebaglama.
Nei loro concerti, infatti, gli HolddalaNap mescolano giocosità e rituali in un modo sorprendente, tanto che sono stati tra i 10 gruppi che hanno rappresentato la musica mondiale ungherese al Fono Café, evento che ha preceduto il Womex 2015 a Budapest.

La formazione ungherese sarà poi protagonista, insieme alle Red Grenadier e alle formazioni siciliane Oi Dipnoi (Valerio Cairone, Mario Gulisano e Marco Carnemolla) e I Beddi (Mimì Sterrantino, Davide Urso, Giampaolo Nunzio, Pierpaolo Alberghini, Alessio Carastro e Francesco Frudà) dell’Alkantara Night, la grande serata all’insegna della musica folk internazionale che mercoledì 31 luglio nella piazza di Zafferana Etnea sarà l’evento spartiacque tra gli eventi Off e il vero e proprio Alkantara Fest che si terrà a Pisano (frazione di Zafferana Etnea) dall’1 al 4 agosto, e che quest’anno vedrà la partecipazione attiva di tanti giovani musicisti in erba giunti in Sicilia da ogni parte del mondo per l’Ethno Sicily, il campus del circuito internazionale di Ethno World a cui ha aderito per la prima volta Alkantara Fest.

Informazioni generali

Off Alkantara Fest – sabato 27 luglio
Ore 19 Red Grenadier
Casa di paglia Felcerossa – Sant’Alfio
Ingresso: 10 € (include cena)

Red Grenadier (Elly Arran Barret e Missy Jones)

Off Alkantara Fest – domenica 28 luglio
Ore 9 Escursione sull’Etna con Anima Mundi
Ore 13.30 live Red Grenadier
Chalet Clan dei ragazzi – Linguaglossa
Ticket intera giornata 30 € (include pranzo)

Ore 10-20 Workshop di danze popolari ungheresi con gli Holddalanap
Musa – Bronte
Ticket intera giornata 10 €

Off Alkantara Fest – lunedì 29 luglio
Ore 10-20 Workshop di danze popolari ungheresi con gli Holddalanap + live
Garden of the Beloved – Misterbianco
Ticket intera giornata 15 € (include cena)

Off Alkantara Fest – martedì 30 luglio
Ore 22 Holddalanap
Gammazita – Catania
Ingresso libero

Off Alkantara Fest – mercoledì 31 luglio
Ore 21 Alkantara Night
con Holddalanap, Oi Dipnoi, Red Grenadier, I Beddi
piazza – Zafferana Etnea
Ingresso libero

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: