Sicilia Report
Sicilia Report

Etiopia: ultimatum del governo ai ribelli, “72 ore per arrendersi”

Addis Abeba, 22 nov. – Il governo etiope ha concesso al Fronte di liberazione del popolo del Tigray (Tplf) 72 ore per arrendersi. Il conflitto è entrato nella sua fase “finale”, con la prossima grande offensiva concentrata sulla capitale della regione delTigray, Makallé, ultima roccaforte dei ribelli, ha dichiarato oggi l’ufficio del primo ministro Abiy Ahmed.

L’ultimatum arriva il giorno dopo che le forze governative hanno catturato Adigrat, la seconda città più grande della regione. L’esercito federale aveva inoltre già intimato i civili presenti a Makallé di ”accettare di liberarsi dai leader ribelli” o non avranno “alcuna pietà” durante il prossimo assalto alla città.
(Adnkronos/Dpa)

I commenti sono chiusi.

Pubblicità