Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Coronavirus: seconda ondata, appello cancelliere Austria a responsabilità e disciplina

Sebastian Kurz: "La situazione è particolarmente drammatica a Vienna"

Tempo di lettura: < 1 minuto

Vienna, 13 set. – Il cancelliere austriaco, Sebastian Kurz, ha lanciato un appello alla responsabilità e alla disciplina da parte della popolazione, che ha invitato a seguire le raccomandazioni ed i consigli di fronte ha quello che ha definito “l’inizio di una seconda ondata” di contagi da Coronavirus.

“Quello che stiamo vivendo adesso è l’inizio della seconda ondata”, ha annunciato in un messaggio diffuso dall’agenzia Apa. “Il numero dei contagi aumenta giorno dopo giorno”, ha aggiunto. “Due settimane fa avevamo 350 contagi al giorno, ora siamo a 850. La situazione è particolarmente drammatica a Vienna, dove si concentra circa la metà dei nuovi contagi di tutto il paese”. “Presto supereremo i mille contagi al giorno”, ha avvertito, facendo un “appello urgente” alla popolazione perché riduca i contatti sociali, si protegga naso e bocca e mantenga le distanze di sicurezza.
(Adnkronos)

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci