spot_imgspot_img
HomeEsteriCarlos Ghosn ex presidente di Nissan arrestato una seconda volta

Carlos Ghosn ex presidente di Nissan arrestato una seconda volta

TOKYO – Arrestato di nuovo a Tokyo l’ex presidente di Nissan, Carlos Ghosn, che era stato rilasciato su cauzione. L’arresto sarebbe legato a nuove accuse contro il 65enne tycoon dell’auto, secondo quanto riportano i media locali come Nhk, precisando che le autorità lo hanno prelevato dal suo domicilio temporaneo nel centro della città questa mattina presto.
Era stato rilasciato meno di un mese fa, dopo oltre 100 giorni di detenzione. Le nove accuse riguardano il trasferimento di 32 milioni di fondi Nissan a un distributore nell’Oman che sarebbero serviti ad acquistare una barca di lusso per Ghosn e i suoi familiari. E’ già stato rinviato a giudizio per frode finanziaria e fiscale. L’ex presidente di Nissan nega tutto ed ha definito “oltraggioso e arbitrario” il suo nuovo arresto. In una nota, l’ex capo di Nissan sostiene che starebbero cercando di non farlo parlare. Prima del nuovo arresto, Ghosn, via Twitter, aveva annunciato una conferenza stampa per l’11 aprile per raccontare la sua verità.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli