Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280
Ars Sicilia

Sicilia: mozione Fdi all’Ars su criteri fondi a sostegno editoria

Palermo, 4 nov. – “L’intero gruppo di Fratelli d’Italia ha già presentato lo scorso 19 ottobre la mozione ‘Risorse per l’editoria’, con la quale si rivedono i criteri per l’erogazione dei fondi regionali previsti per gli editori siciliani, così che possano rappresentare realmente una occasione di parziale ristoro e in particolare una opportunità di rilancio per quell’editoria che svolge nel rispetto delle regole l’attività di servizio a cui è preposta”. Lo dice la capogruppo di Fratelli d’Italia all’Assemblea regionale siciliana, Elvira Amata.

“Riteniamo che debbano essere ammessi ai contributi gli editori che hanno in carico dipendenti con regolare contratto giornalistico – spiega la parlamentare -; che presentino piani di sostegno all’occupazione della forza lavoro in essere, al sostegno, alla riconversione in essere nel web e digitale, alla ristrutturazione aziendale anche attraverso incentivi agli esodi e a progetti di nuova occupazione. Infine quelli che intendano riparare, mettendosi in regola con i pagamenti arretrati agli istituti di categoria e ripianino eventuali debiti contratti, attraverso l’utilizzo delle somme percepite”. L’auspicio è che “tutti i gruppi parlamentari si uniscano a sostegno della nostra editoria virtuosa e appongano la loro firma alla mozione, perché non c’è colore politico quando si devono difendere posti di lavoro o promuoverne di nuovi”.
(Adnkronos)

I commenti sono chiusi.