19.5 C
Catania
martedì, Aprile 16, 2024
spot_imgspot_img
HomeEconomiaImmobiliare, Caruso (Anaci): "Checasavuoi.it offre aiuto a chi deve ristrutturare"

Immobiliare, Caruso (Anaci): “Checasavuoi.it offre aiuto a chi deve ristrutturare”

Pubblicità

(Adnkronos) – “L’amministratore di condominio è in prima linea nel rapporto con i condomini. All’interno di un condominio sono numerosi i condomini che periodicamente cambiano, tra chi compra e chi vende. Per chi acquista e deve ristrutturare un appartamento in un momento particolare come questo, dove c’è una forte carenza di manodopera specializzata, individuare una piattaforma che possa, con un unico supporto, dare l’assistenza necessaria è di grande aiuto. Lo stesso vale per chi deve vendere e non sa come organizzarsi”. Sono le parole di Leonardo Caruso, presidente di Anaci Milano, a margine dell’evento di presentazione del progetto Checasavuoi.it, ideato da VEA Group s.r.l. Checasavuoi.it è la prima piattaforma in Italia rivolta ai giovani che desiderano acquistare, ristrutturare e arredare casa facendo affidamento sulle principali aziende nazionali e internazionali di settore e beneficiando di prezzi altamente vantaggiosi.  

Emanuele Borriello, ventottenne residente a Milano con 10 anni di esperienza nel mercato condominiale-immobiliare, e i due soci, Alice Irene Fabbrica e Vladimir Senyuk, hanno ideato la piattaforma Checasavuoi.it con il desiderio di offrire uno strumento pratico, funzionale e smart ai giovani che intendono acquistare la loro prima casa. Nel progetto, sono stati coinvolti i principali gruppi immobiliari nazionali, Istituiti di credito, aziende di traslochi, imprese di ristrutturazione, professionisti, aziende d’arredamento, fornitori di luce – gas – internet e telefonia per riservare scontistiche fino al 50% sui prodotti e servizi al consumatore, garantendo sempre alti standard di qualità. “Un altro aspetto importante di questa piattaforma è l’opportunità di avere maggiore consapevolezza del proprio ruolo – aggiunge Caruso – e di cosa vuol dire diventare proprietario di una casa. Attraverso la formazione e l’informazione l’amministrazione di condominio avrà dei futuri condomini più preparati e consapevoli di quello che sarà il nuovo ruolo all’interno del contesto condominiale”. 




Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli