Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Contributi per attività teatrali, concertistiche e bande: assessore Messina firma i decreti

“Attenzione del governo Musumeci a realtà più piccole” dichiara l’assessore del turismo, dello sport e dello spettacolo della Regione Siciliana Manlio Messina

PALERMO – La firma dei decreti da parte dell’assessore del turismo, dello sport e dello spettacolo della Regione Siciliana Manlio Messina dà il via libera all’erogazione di una parte dei 195 mila euro (visto che le richieste ammissibili sono risultate meno), pari al 3% della somma disponibile del Fondo unico regionale per lo spettacolo 2020, per far fronte alle nuove richieste di contributo, come previsto della legge regionale 9 del 12 maggio scorso. In seguito agli avvisi pubblici del 18 novembre, che avevano definito le modalità per l’erogazione dei contributi 2020, in favore di nuovi soggetti pubblici e privati per attività musicali e teatrali che non avessero beneficiato dei contributi Furs per il 2019, sono state dichiarate ammissibili 31 istanze: 6 per attività teatrali (€30.823,74), 16 per attività concertistica (€ 56.000,00 ) e 9 per attività bandistica (€ 20.798,90). Non sono arrivate, invece, istanze ammissibili relative ad enti e/o Fondazioni a partecipazione pubblica. “Anche questo – dice l’assessore Manlio Messina – è un ulteriore segnale di attenzione del governo Musumeci a una serie di associazioni più piccole che svolgono attività culturali e musicali nel territorio in questa fase difficile che tutto il mondo della cultura e dello spettacolo sta vivendo. Sono somme che saranno utili per programmare le attività del nuovo anno”, conclude Messina.

Pubblicità

Ecco i beneficiari. Associazione Culturale Innova Civitas, Enna; Associazione Culturale Formedonda, Palermo; Associazione musicale Sintonia, Marsala; Associazione Culturale sportiva dilettantistica Okmusica, Trapani; Associazione Schola Cantorum ut in fidibus in cordibus, Mineo; Coro lirico siciliano, Barcellona Pozzo di Gotto, Messina; Associazione Babel, Palermo; Associazione Culturale Luogo Comune, Giarre; Areasud Associazione di promozione sociale, Catania; Associazione Centro Studi Auditorium Pacis, Castelbuono; Associazione di Promozione sociale Penta musa, Raccuja; Associazione musico-culturale Ars Vita Est, San Marco d’Alunzio; Associazione Culturale Bequadro, Bagheria; Associazione Culturale Quattroetrentatrè, Vittoria; Associazione musicale MusiKante Gravina di Catania; Orchestra Barocca siciliana Siracusa. A ciascuna di queste associazioni va un contributo di €3.500.

Associazione Culturale Marionettistica popolare siciliana, Palermo, € 3.364,70; Associazione Culturale Buongiorno Sicilia, Tremestieri Etneo, € 7.099,67; Associazione Buio in sala, Catania, € 7.099,67; Circolo Anspi, Don Orione, Palermo, € 3.500; Associazione Culturale Franco Cuticchio € 3.364, 70; Le Maschere, Canicattini Bagni, € 6.395.

Associazione musicale Regina d’Italia, Aci Sant’Antonio; Associazione Culturale Banda musicale di Salice, Associazione musicale “G.Verdi” di Faro Superiore; Complesso bandistico “P. Mandanici” di Barcellona Pozzo di Gotto; Associazione musicale San Pio X Caltanissetta; Associazione musicale “G.Verdi” Sant’Agata di Militello; Associazione Culturale Corpo bandistico Città di Militello Rosmarino; Associazione musicale Sant’Anna Aliminusa; Associazione musicale “Andrea Loggia” Palma di Montechiaro; Associazione musicale culturale Santa Cecilia Torregrotta. A ciascuna di queste associazioni va un contributo di € 2.079,89.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: