spot_imgspot_img
HomeEconomiaAl via domande per le imprese del Dittaino colpite dal nubifragio del...

Al via domande per le imprese del Dittaino colpite dal nubifragio del settembre 2020

In arrivo dal governo Musumeci contributi a fondo perduto in favore delle imprese dell’area industriale della Valle del Dittaino, nell’Ennese, danneggiate dal nubifragio del settembre 2020. 

Pubblicità

L’avviso per l’attuazione degli interventi economici è stato pubblicato dall’Assessorato regionale alle Attività produttive e prevede complessivamente una dotazione finanziaria di 300mila euro: i contributi a fondo perduto saranno assegnati sulla base della presentazione della domanda di concessione e fino alla concorrenza dello stanziamento previsto nella misura massima pari al 50% della spesa ammissibile sostenuta (IVA esclusa) e comunque fino ad un massimo di 12mila euro per ciascuna azienda.

«Con la pubblicazione di questo avviso – spiega l’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano – diamo attuazione all’articolo 90 dell’ultima Legge finanziaria, ma soprattutto teniamo fede alla promessa di essere accanto alle imprese che hanno subito gravi danni durante il terribile nubifragio del settembre 2020».

Potranno presentare l’istanza di contributo a fondo perduto le piccole e medie imprese dell’area industriale di Dittaino danneggiate dal nubifragio del 23 settembre 2020. Le spese ammesse a finanziamento riguardano il ripristino strutturale e funzionale degli immobili, degli impianti produttivi, di macchinari, arredi e attrezzature danneggiate.

Le domande per la concessione del contributo dovranno essere presentate entro trenta giorni dalla pubblicazione dell’avviso sul sito della Regione siciliana sulla base della modulistica predisposta dall’Assessorato regionale delle Attività Produttive, esclusivamente tramite posta elettronica certificata all’indirizzo:dipartimento.attivita.produttive2@certmail.regione.sicilia.it.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli