Gilet gialli: ancora scontri al centro di Parigi

di

PARIGI – Gli scontri fra manifestanti e forze dell’ordine a Parigi, nel corso del corteo dei gilet gialli che è arrivato a Place de la Republique, continuano. I casseur hanno spaccato alcune vetrine e svaligiato dei negozi. Un forte clima di tensione per il 23imo corteo dei gilet gialli. All’inizio del corteo si sono registrati già 190 fermi mentre nella zona della Bastiglia alcuni cassonetti sono stati dati alle fiamme. Lo schieramento della polizia è imponente, pare circa 60.000 agenti. A Parigi chiuse molte stazioni della metropolitana e guardati a vista i siti a rischio, dall’Assemblée Nationale all’Eliseo. Quattro sono i cortei previsti nella capitale, uno dei quali diretto al centro di Parigi.