Cina, una donna ferisce bimbi dell’asilo con un coltello

di

PECHINO – Una notizia che ha sconvolto persino la Cina. La polizia di Chongqing ha reso noto che 14 bambini sono stati feriti in un attacco perpetrato da una donna armata di coltello vicino a un asilo della megalopoli nella Cina centrale. Pare, ma non è ancora confermato, che qualcuno di loro sia in gravi condizioni. La notizia, postata sul sito Weibo (il Twitter locale) della polizia, è stata subito ripresa dai media cinesi secondo cui i feriti sono stati portati in ospedale per le cure e i controlli necessari, mentre non sarebbero ancora chiare le loro condizioni. L’autrice del gesto, di 39 anni, è stata identificata solo con il cognome Liu.