Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Musumeci, con Nicoloso scompare profondo conoscitore dell’Etna

La scomparsa ieri, di Orazio Nicoloso all'età di 90 anni

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA- Legato all’Etna, la sua seconda casa, Orazio Nicoloso, è stato di fatto il primo imprenditore a credere nelle potenzialità turistiche del Vulcano. Aveva compiuto 90 anni in aprile. «Con Orazio Nicoloso scompare un uomo che ha votato la sua esistenza alla promozione dell’Etna e alla diffusione della conoscenza del vulcano presso appassionati e studiosi. Come il fratello Antonio, Orazio è stato avventurosa guida alpina, ma anche imprenditore che ha saputo ben valorizzare le potenzialità del Mongibello, nome che non a caso scelse nel 1965 per la sua società turistica. Profondo conoscitore della Montagna e dei suoi crateri, ha vissuto in simbiosi con loro diventando il genius loci del vulcano. Il suo nome resterà per sempre, nella memoria di chi lo ha conosciuto, sinonimo della grandiosità dell’Etna».
Lo ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci