Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Dendron: progetto etneo “Master’s Residence”

12

CATANIA – Dendron è un progetto di recupero di luoghi agresti per mezzo di contenuti culturali.
Lo spazio attuale del progetto si trova alle falde dell’Etna, a Valverde: Dendron appunto è attualmente un giardino arboreo che ospita contenuti di Arte e Scienza e preziose collaborazioni, che ne fanno nodo di condivisione e contaminazione, oltre che punto di riferimento per la sperimentazione artistica, soprattutto per i linguaggi delle arti visive o del teatro, intese con particolare accento nelle loro dimensioni e fini “formativi”.
Al momento i suoi luoghi peculiari sono il tondo teatro di grano di 90 posti “Arene Granai”, “l’Antico palmento” monumentale, ed il padiglione “Estatia”, cuore del periodo non estivo per gli eventi, poiché è l’unico grande posto al chiuso, che per i materiali, i colori, e la temperatura, è “un posto di perenne estate” come indica il suo nome. Estatia è anche un grande studio d’artista e spazio multifunzionale e cangiante in base ai contenuti ospitati, nonché luogo centrale del “Turismo Scolastico” ad esempio, o per gli eventi legati appunto ai coworking o adirittura ai cosiddetti “coliving” (come quest’anno in cantiere son previsti).

© Dendron

In totale Dendron è un cantiere aperto in continuo cambiamento di destinazioni d’uso, realtà bucolica che incarna in sé il concetto di contaminazione dei linguaggi artistici all’interno di uno spazio che sia integro in Natura e che si rinnovi al ritmo dei suoi contenuti.
“Influencer place per nuovi modelli culturali di condivisione”. “Produttore di spazi e produttore di cultura”. “Ampliatore dell’identità agricola attraverso il rispetto della stessa e attraverso la cultura”: queste sono tutte definizioni che vestono con precisione questo primo anno e mezzo di attività.
Attività che come le residenze d’autore in programma per questo 2019 “Master’s Residence” fanno proseguire la ricerca culturale verso orizzonti che probabilmente necessiteranno anche di nuovi spazi e terreni in un futuro non lontano.

© Dendron

“-Mentre insegno nel Giardino, il Giardino insegna, a me e a voi-“.

Giardino come contenitore, e maestro di didattica e matetica; la sua Natura e la sua ubicazione come attrattore per un madrelingua inglese che attraverso questa formula voglia vivere una permanenza turistico esperienziale gratuita e comprensiva di vitto, alloggio, e contatto con la realtà culturale e colturale di Dendron. In cambio, chiediamo di fornire conoscenze della lingua inglese ad un livello alto, attraverso la semplice partecipazione e contatto quotidiano con il luogo ed i suoi protagonisti.

“-É più maestro chi insegna, o il luogo presso cui insegna? É più luogo questo posto o le parole del mio maestro?-”

Disponibilità dal 22.06.2019 al 07.12.2019 (prediligendo periodi sui tre mesi estivi)
INFO 3493556632

© Dendron

Master’s Residence english version

“-While I’m lecturing in the Garden, The Garden is lecturing me and you-”

The Garden as a room, a master of teaching and learning; its Nature and place as a catalyst for a native English speaker who wants to embark in a touristic experiential stay. This offer is free of expenses, it includes meals and lodging in contact with the cultural and supportive community of Dendron. In change, we ask you to share your knowledge in English language with a good level of interaction through the simple participation in everyday’s life, engaging with the place and its protagonists.

“-Who can claim to be the real Master between the teacher and the classroom? Which is the true place between this spot and my master’s words?-”
Availability from 22.06.2019 to 07.12.2019 (preferring summer periods)
INFO 3493556632

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci