Ciciuliando si cresce!

di

Sul territorio cittadino da qualche tempo ci si può imbattere nelle iniziative promosse dalla Associazione di Promozione Sociale “Ciciulio di mamme” che, come lo stesso nome fa intuire, si rivolge a un pubblico di mamme e di famiglie con bimbi piccoli.

Ci racconta Barbara Privitera, Presidente della Associazione, che le attività hanno preso corpo nel corso del tempo. Inizialmente c’erano 6 mamme, che si sono conosciute a un corso pre-parto e che hanno mantenuto il loro legame anche dopo la nascita dei loro bimbi, nel corso del 2015. Da lì nasce la prima idea di mettere a disposizione le competenze di ognuna per un pubblico più vasto e così prende vita nel 2016 la Community “Ciciulio di mamme” su Facebook, che ottiene subito un grande riscontro. Le future madri hanno evidentemente l’esigenza di trovare luoghi, anche virtuali, in cui ritrovarsi per mettere in comune le loro ansie e preoccupazioni ma anche per condividere informazioni ed esperienze, qualche volta anche per confidarsi e per supportarsi. E proprio per venire incontro alle esigenze che via via si cominciavano a delineare il gruppo fondatore decide di sperimentare nuove collaborazioni con una serie di professionisti, creando una rete di appoggio e supporto per le mamme della community. Tutto questo porta alla decisione di fondare una Associazione di Promozione Sociale, dando corpo a un progetto più grande, che a poco a poco si arricchisce di nuovi spunti e di orizzonti più vasti. L’idea alla base è di aiutare a diffondere una cultura del benessere della mamma e del bambino, così come della intera famiglia e per questo sin da subito si organizzano eventi per promuovere una maggiore consapevolezza della gravidanza e dell’essere genitori.

Oggi quotidianamente la Community vive con una notevole vivacità, sempre sotto gli occhi vigili delle moderatrici che con competenza e serietà evitano che circolino informazioni errate o che vengano diffusi consigli inopportuni o pericolosi. Nello stesso tempo l’Associazione ha curato un bel calendario annuale denso di incontri con gli specialisti, momenti formativi ma anche occasioni di incontro per gli associati.

Il futuro è pieno di progetti di vario tipo e di certo offrire molte più opportunità e servizi per le mamme e le famiglie, occasioni di riflessione e di formazione sui temi per loro più interessanti. Per aiutare i loro progetti a decollare da quest’anno c’è anche la possibilità di devolvere a Ciciulio di mamme il proprio 5 per mille.

Quello che ci auguriamo per il futuro è che si possano trovare spazi per iniziative per le famiglie, come quelle portate avanti da Ciciulio di Mamme, che si esca dalla virtualità per incontrarsi dal vivo, far giocare i figli, scambiarsi esperienze, fare nuove amicizie. Perché quello che conta di più in questa fase della vita, è proprio il supporto alle madri e alle loro incertezze, e una comunità con la sua ricchezza di formazione e di contributi senz’altro aiuta a uscire dalla solitudine e dalla stanchezza, che una madre con figli piccoli spesso sperimenta.