Sicilia Report
Sicilia Report

Post sisma: Dagala del Re, promuove raccolta fondi per la chiesa parrocchiale

Il parroco don Santo Leonardi: “riapriamo la nostra chiesa”

ACIREALE (CT) – La Conferenza Episcopale Italiana, attraverso i fondi dell’ 8xmille, ha finanziato con un importo pari all’80% dell’importo totale dei lavori (vedi sotto), il progetto degli interventi di restauro e consolidamento della chiesa parrocchiale Maria Ss.ma Immacolata di Dagala del Re. La comunità quindi si impegnerà a mettere il restante 20%.
“Queste notizie ci fanno ben sperare che entro il nuovo anno 2021 – dichiara il parroco don Santo Leonardi – potremo ritornare a celebrare nella nostra chiesa che è la casa della nostra famiglia ecclesiale e di Maria Santissima Immacolata. Impegniamoci tutti perché presto l’edificio di culto riapra le porte.”

Bottone 980×300

IMPORTO LAVORI: 150.000 euro
CONTRIBUTO CEI: 120.000 euro

SPESE A CARICO DELLA PARROCCCHIA: 30.000 euro
Per chi desidera contribuire con una libera offerta può rivolgersi al parroco oppure può avvalersi del l’IBAN qui riportato:
IBAN: IT78 D050 3684 261C C0461317 750
INTESTAZIONE: Parrocchia Maria Ss.ma Immacolata, Piazza Immacolata 17 – 95010 Dagala del Re
CAUSALE: Restauro chiesa
Acireale, 29 dicembre 2020

Commenti