Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280
Foto archivio

Volanti scoprono una centrale di riciclo auto rubate nel villaggio “Campo di mare”

CATANIA – Nel pomeriggio di ieri, agenti delle Volanti, hanno indagato in stato di libertà il pregiudicato 40nne R.S. per il reato di ricettazione.
Nel corso del servizio di controllo del territorio, i poliziotti hanno fatto irruzione all’interno di un garage ubicato nel villaggio “Campo di mare”, scoprendo una vera e propria centrale di smantellamento di autovetture rubate.
L’attenzione della pattuglia è stata destata dai rumori provenienti dal suddetto garage, inducendo gli operatori a effettuare un controllo al suo interno dove hanno sorpreso un pregiudicato a loro noto il quale era intento a smontare in vari pezzi una macchina.
Sul posto è stata fatta intervenire anche la Polizia Scientifica, per documentare fotograficamente lo stato dei luoghi; in particolare, sono state rinvenute quattro carcasse di autovettura, tutte di provenienza furtiva, un ingente quantitativo di pezzi di ricambio e attrezzattura varia. L’uomo è stato condotto in Questura dov’è stato deferito in stato di libertà per il reato di ricettazione; il garage con tutto il materiale trovato al suo interno è stato posto sotto sequestro.

I commenti sono chiusi.