10.9 C
Catania
giovedì, Febbraio 29, 2024
spot_imgspot_img
HomeProvinceCataniaVolanti, 'scippa' donna e fugge con la borsa, in arresto dopo inseguimento

Volanti, ‘scippa’ donna e fugge con la borsa, in arresto dopo inseguimento

Nel pomeriggio di ieri, la sala operativa della Questura diramava una nota radio a seguito di una segnalazione di furto con strappo in Viale Jonio, ai danni di una donna che si era poi rifugiata presso un negozio

Nel pomeriggio di ieri, la sala operativa della Questura diramava una nota radio a
seguito di una segnalazione di furto con strappo in Viale Jonio, ai danni di una donna che
si era poi rifugiata presso un negozio. Immediatamente venivano inviate due Volanti sul
posto e nel contempo in sala operativa arrivava una seconda segnalazione circa la
descrizione e la via di fuga del reo, che si stava dirigendo – inseguito da un passante tra la
via Piave e la Via Montello. Mentre una Volante raggiungeva la vittima dello scippo al fine
di verificarne le condizioni e per cercare di rassicurarla, l’altra si metteva all’inseguimento
del fuggitivo, prendendo contatti con l’utente che aveva inseguito il malvivente senza mai
perderlo di vista. Quest’ultimo, dopo aver confermato le descrizioni del fuggitivo, indicava
una recinzione dove il reo aveva scavalcato nel maldestro tentativo di nascondersi tra la
vegetazione di un giardinetto. Il soggetto segnalato veniva rintracciato e fermato dagli
Agenti, il quale era intento a rovistare la borsa poco prima “scippata” alla donna.
L’utente che lo aveva inseguito lo riconosceva immediatamente come l’autore del
reato segnalato. Il malvivente veniva quindi arrestato per furto con strappo ed
accompagnato in Questura per gli ulteriori accertamenti.

Pubblicità

 

L’uomo, un cittadino bulgaro con numerosi precedenti specifici, risultava essere peraltro destinatario del provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale emesso dal Prefetto di Palermo lo scorso due marzo. Dell’avvenuto arresto veniva data notizia al P.M. di turno, che disponeva di associare l’arrestato presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio direttissimo previsto per la mattina di giorno 8 marzo.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli