Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Vizzini: arrestato per espiare la pena residua

I Carabinieri della Stazione di Vizzini, in ottemperanza ad un ordine per l’esecuzione di pene concorrenti emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica di Catania, hanno arrestato il 38enne Gesualdo LO PRESTI, del posto.

Bottone 980×300

L’uomo, già gravato dagli arresti domiciliari e che adesso è stato associato al carcere di Caltagirone., dovrà espiare la pena residua degli  8 anni, 4 mesi e 20 giorni di reclusione già comminatigli in relazione ai reati di evasione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, commessi nel marzo del 2013 e nel luglio del 2018, con fine pena così prevista per il g. 01 settembre del 2025.

I commenti sono chiusi.