112 Carabinieri
Foto archivio

I Carabinieri della Stazione di Ramacca hanno arrestato un 16enne del posto, responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
E’ stato il colpo d’occhio di uno dei militari della pattuglia che in quel momento stava transitando in via Cadorna ad accorgersi che qualcosa non quadrava perché quel ragazzo infatti, al passaggio dell’autovettura dei militari, ha avuto un’immediata reazione come a volersi celare alla loro vista.

Pubblicità

Ovvio il loro intervento per comprendere la strana reazione del ragazzo che è stato così controllato e, dopo un’accurata perquisizione, i militari hanno scoperto il motivo di cotanta concitazione: all’interno degli slip teneva nascosta una busta contenente 27 dosi di marijuana già confezionata per la vendita al minuto nonché, nelle tasche dei jeans, la somma di 120 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Il minore, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso il centro di prima accoglienza della Procura dei Minorenni di Catania in via Franchetti.