spot_imgspot_img
HomeCronacaTurista violentata a Sorrento(NA): arrestato 32enne, si era rifugiato in Sicilia

Turista violentata a Sorrento(NA): arrestato 32enne, si era rifugiato in Sicilia

Turista violentata la scorsa estate a Sorrento, in provincia di Napoli: 32enne rintracciato in Sicilia e arrestato. I Carabinieri della Compagnia di Sorrento hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misura cautelare della custodia in carcere emessa dal gip del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura oplontina. È finito in manette un 32enne di origini tunisine, ora residente a Marsala (Trapani) accusato dei reati di violenza sessuale e lesioni personali aggravate ai danni di una giovane donna straniera presente in Costiera Sorrentina per motivi turistici. Il fatto – si legge in una nota a firma del procuratore Nunzio Fragliasso – risulta commesso a Sorrento nel luglio 2023. Le indagini, condotte dai militari della Stazione Carabinieri di Sorrento e coordinate dalla Procura di Torre Annunziata, venivano avviate allorquando la persona offesa trovava il coraggio di denunciare di essere stata vittima di una violenza sessuale subita in piena notte, per strada, da parte di un uomo che aveva appena conosciuto.

Pubblicità

 

Sviluppando le informazioni ottenute dalla donna, i carabinieri sono riusciti a risalire all’identità del presunto autore della violenza sessuale e successivamente, grazie all’acquisizione di testimonianze e all’analisi di video ripresi dai sistemi di videosorveglianza pubblici e privati, a ricostruire con precisione la dinamica dell’evento. L’autore del reato, con il pretesto di un invito a bere un drink, avrebbe convinto la vittima a seguirlo e, approfittando dell’ora notturna e dell’assenza di persone, avrebbe costretto con violenza la donna a subire atti sessuali contro la sua volontà. Le indagini hanno consentito di acquisire un grave quadro indiziario a carico dell’indagato in ordine ai fatti in contestazione. L’indagato, all’epoca dei fatti dipendente di un’attività commerciale a Sorrento, è stato individuato e raggiunto dai carabinieri a Marsala dove si è proceduto al suo arresto. L’arrestato, all’esito delle formalità di rito, è stato trasferito nel Carcere Casa Santa di Trapani.

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli