11.3 C
Catania
domenica, Febbraio 25, 2024
spot_imgspot_img
HomeCronacaTruffa un pensionato per 130mila euro, arrestato direttore ufficio postale

Truffa un pensionato per 130mila euro, arrestato direttore ufficio postale

L'uomo avrebbe aperto un nuovo libretto postale a suo nome versando 130mila euro dell'80enne di cui 70mila poi trasferito sul suo conto.

Palermo, 26 mar. (Adnkronos) – Avrebbe truffato un pensionato di 80 anni, aprendo un nuovo libretto postale a suo nome e versando 130mila di cui 70mila poi trasferito sul suo conto. Agli arresti domiciliari per sostituzione di persona, peculato e tentata estorsione, è finito il direttore dell’ufficio postale di un piccolo Comune del Palermitano. Secondo quanto emerso dalle indagini, condotte dai carabinieri di Lercara Friddi e coordinate dalla procura di Termini Imerese, l’uomo, un 40enne agrigentino alla direzione del piccolo ufficio postale da circa cinque anni, avvalendosi del proprio ruolo, avrebbe aperto fraudolentemente a nome della vittima un nuovo libretto postale su cui avrebbe poi trasferito circa 130mila euro dal libretto legittimamente intestato al pensionato.

Pubblicità

 

Dal nuovo libretto, il direttore avrebbe sottratto la somma di circa 71mila  euro, versandola sul suo conto corrente bancario. Quando il pensionato si è accorto dell’ammanco ha sporto denuncia ai carabinieri ma il direttore avrebbe minacciato la figlia dell’anziano per costringerlo a ritirarla. Per l’uomo il gip ha disposto gli arresti domiciliari e emesso un ordine di sequestro preventivo anche per equivalente della somma sottratta alla vittima, sequestrando al direttore due case.

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli