Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Scappa alla vista dei Carabinieri, arrestato dopo uno spericolato inseguimento

Nell'auto rinvenuti due barattoli di vetro contenenti complessivamente 50 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e la somma di circa 300 euro

CATANIA – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato un 21enne di Pedara (CT), perché responsabile di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.
La scorsa notte i militari, mentre erano impegnati in un controllo dinamico del territorio nel quartiere Barriera, zona nord della città, hanno notato una Fiat Freemont con a bordo solo il conducente che, a gran velocità, sfrecciava per le vie cittadine.
Immediatamente i militari si sono posti all’inseguimento dell’autovettura il cui guidatore, nonostante fossero stati azionati lampeggiante e sirena, ha cercato di dileguarsi di gran carriera.

Tuttavia, dopo uno spericolato inseguimento, i militari sono riusciti a bloccare la marcia del fuggitivo in via Due Obelischi sottoponendolo quindi ad una perquisizione personale e del veicolo a seguito della quale, all’interno di uno zaino riposto dietro il sedile del conducente, hanno rinvenuto due barattoli di vetro contenenti complessivamente 50 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e la somma di circa 300 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci