Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

San Leone, pizzeria da asporto vendeva erba: titolare denunciata

Una copiosa clientela notata dai Carabinieri che si accalcava alle 23.00, orario fuori cena

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato una 58enne catanese, resasi responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
I militari stavano effettuando una serie di controlli per la repressione dei reati in materia di droga ma, nel corso del pattugliamento del quartiere “San Leone”, hanno notato qualcosa di strano.

Una pizzeria da asporto del posto, infatti, stava facendo affari d’oro almeno a giudicare dall’affluenza dei clienti che visibilmente soddisfatti uscivano dall’esercizio commerciale ma qualcosa, almeno per l’intuito dei carabinieri, non stava andando per il verso giusto.
La copiosa clientela, infatti, mal si conciliava con l’ora un po’ tarda per il consumo della cena (siamo intorno alle 23.00) ma, soprattutto, appariva quantomeno sospetta la strana circostanza data dal fatto che la maggioranza dei clienti abbandonava quel locale senza una fumante pizza tra le mani.
I militari hanno così voluto approfondire e, pertanto, hanno effettuato una perquisizione nel corso della quale dalla borsa della titolare sono sbucate fuori 3 dosi di marijuana e la somma di 390 euro, ritenuta provento dello spaccio.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci