Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

San Gregorio, beccato un piromane grazie alle foto-trap

Grazie al sistema di videosorveglianza installato sul territorio di San Gregorio

21

SAN GREGORIO (CT) – Niente scampo per i piromani a San Gregorio. Così come per gli sporcaccioni, l’installazione di foto-trap, voluta dall’assessore ai Lavori pubblici, Salvo Cambria, sta dando i suoi frutti.
È dell’altro giorno, infatti, l’individuazione di un piromane che alle ore 14,52, cioè nell’orario più caldo della giornata, è stato immortalato dalle telecamere in via Catania tra il ristorante la Locandiera e le tre Caravelle mentre appiccava il fuoco.
L’individuo denunciato “visto nei tanti fotogrammi acquisiti” si è fermato davanti una vasta vegetazione e chinatosi in pochissimo tempo è riuscito ad appiccare l’incendio.
Fortunatamente, grazie anche alla scarsa ventilazione e all’intervento delle forze dell’ordine ha l’incendio è stato e circoscritto non ha procurato notevoli danni.
«Grazie ai nuovi sistemi di video sorveglianza che stiamo istallando su tutto il territorio – ha commentato l’assessore Salvo Cambria – ed all’efficientissimo servizio svolto dalla Polizia Locale nella figura del comandante Salvo Gulisano e del suo vice Mario Sorbello, che si occupa in prima persona della gestione dei nuovi sistemi di fototrap e videosorveglianza, siamo riusciti a individuare e denunciare un piromane intento ad appiccare un incendio che fortunatamente non è riuscito a svilupparsi.
« Abbiamo provveduto ad istallare nuove telecamere in via Cristoforo Colombo – ha concluso Cambria – e continueremo su tutto il territorio affinché si possa contrastare la tendenza di alcuni a delinquere. A breve si provvederà alla realizzazione di una nuova centrale operativa, così come richiesta dal comandate della Polizia Locale e da me prevista per la gestione del territorio».
La Polizia Locale attualmente sta verificando le immagini anche dei due altri incendi accaduti nei giorni precedenti, nel tratto che dal ristorante la Locandiera, sempre in via Catania, porta verso l’ingresso del paese, che hanno causato un vasto incendio che ha lambito un concessionario di auto causando danni anche alle linee telefoniche.

Assessore Salvo Cambria

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci