Sicilia Report
Sicilia Report

San Cristoforo: aveva in casa pistola e munizioni, arrestato dalla Squadra Mobile

CATANIA – La Polizia di Stato ha tratto in arresto il pregiudicato I.M. di 30 anni, perché ritenuto responsabile dei reati di detenzione illegale di armi comuni da sparo e relativo munizionamento, detenzione di munizionamento per arma da guerra e ricettazione.

Bottone 980×300

Nella mattinata di ieri, durante i servizi finalizzati al controllo del territorio ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel quartiere San Cristoforo, personale della Squadra Mobile – Sezione “Antidroga” ha operato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del pregiudicato, alla ricerca di armi o di sostanze stupefacenti.

All’esito della perquisizione, sono stati rinvenuti, occultati dietro un mobile della camera da letto, una pistola semiautomatica calibro 9×21, provento di furto, e i relativi tre caricatori, di cui due riforniti entrambi di 12 cartucce del medesimo calibro.
All’interno dell’abitazione è stata, altresì, rinvenuta una cartuccia calibro 7,62 per Kalashnikov.

In seguito al rinvenimento della suddetta arma, l’uomo è stato arrestato in flagranza di reato e , espletate le formalità di rito, è stato rinchiuso presso il carcere di Catania Piazza Lanza.

Commenti