,

Salvini e caso Diciotti, la Procura di Catania ha chiesto archiviazione

di

ROMA – La Procura di Catania ha formulato la richiesta di archiviazione nei confronti di Salvini per la vicenda della Diciotti: lo ha annunciato il ministro dell’Interno Matteo Salvini in una diretta Facebook. Il ministro ha aperto in diretta Facebook la busta giunta dalla Procura distrettuale di Catania a nome del Procuratore generale Carmelo Zuccaro che ne motiva l’archiviazione. Il caso era passato per competenza dalla procura di Agrigento a Palermo e poi a Catania. Nel contempo la in diretta il ministro Salvini parla anche di un probabile sodalizio col Presidente brasiliano Jair Bolsonaro per l’estradizione di Cesare Battisti, che merita l’ergastolo in quanto condannato in Italia. “Quanto si è pagato per l’inchiesta migranti? Quanti uomini della giustizia sono stati impiegati?”, si è chiesto il ministro dell’interno annunciando la richiesta di archiviazione della Procura. “Sono innocente – ha aggiunto – potevo e dovevo bloccare gli immigrati”.