Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Polizia, controlli e verifiche anti covid in città

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – In questi giorni, agenti della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Catania hanno effettuato una serie di controlli per la verifica del rispetto delle regole di prevenzione del contagio da Covid-19 nell’area del catanese.
Un primo riscontro è stato ottenuto presso un bar del viale Mario Rapisardi, dove una donna stava lavorando al bancone pur essendo priva di mascherina di protezione: al titolare dell’esercizio è stata irrogata la sanzione di 400 euro ed è stata imposta la chiusura per 5 giorni. La lavoratrice è stata inditata negli uffici della Questura per analoga contestazione.
La violazione delle prescrizioni inerenti la concessione demaniale è stata, invece, contestata al titolare di una trattoria di viale Kennedy, sul lungomare della Plaja: è stata irrogata una sanzione di 1.032 euro.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci