Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Pedara, marito e padre violento allontanato dalla casa familiare

Applicata la misura precautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, in relazione ai reati di maltrattamenti in famiglia e minaccia aggravata

Tempo di lettura: < 1 minuto

PEDARA (CT) – I Carabinieri della Stazione di Pedara hanno applicato nei confronti di un 46 del posto la misura precautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, in relazione ai reati di maltrattamenti in famiglia e minaccia aggravata.
I militari avevano richiesto la richiesta d’aiuto della moglie dell’uomo, una 33enne, la quale singhiozzante li avvertiva che il marito era andato in escandescenze minacciando lei con un coltello e tentando addirittura di strozzare il figlio 17enne accorso in aiuto della madre.
Immediatamente accorsi hanno bloccato e disarmato l’uomo, che aveva ancora in mano un coltello da cucina riscontrando che il figlio, effettivamente, presentava delle escoriazioni al collo.
La donna, in evidente stato di agitazione, ha dichiarato ai militari che il marito non era nuovo a tali manifestazioni violente che poneva in essere già dal 2017, sottoponendo lei ed il figlio minore ad un continuo stato di vessazione con violenza fisica e psicologica.
L’uomo pertanto, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, è stato arrestato e condotto presso l’abitazione dei genitori in attesa dell’udienza di convalida del G.I.P..

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci