Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Palermo: mazzette a Bellolampo, dirigente arrestato sospeso dal servizio

Il comune ha annunciato che si costituirà parte civile nel processo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Palermo, 7 ago. – Vincenzo Bonanno, il dirigente della discarica di Bellolampo di Palermo di 62 anni, arrestato oggi in flagranza di reato dalla Dia mentre intascava una mazzetta da cinquemila euro è stato sospeso dall’azienda. Dall’azienda fanno sapere che saranno anche avviate le procedure per il licenziamento. Il comune ha annunciato che si costituirà parte civile nel processo.
(Adnkronos)

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci