Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Palagonia. Controlli agli esercizi commerciali: scoperte due officine fantasma

Tempo di lettura: < 1 minuto

PALAGONIA (CT) – I Carabinieri della Stazione di Palagonia, coadiuvati da personale della locale Polizia Municipale, nell’ambito di un coordinato piano di controllo delle attività economiche presenti sul territorio, hanno effettuato la verifica di diverse imprese artigiane per garantirne l’osservanza degli obblighi amministrativi ed autorizzativi.
L’attività svolta ha riscontrato come, in taluni casi, fossero state disattese le basilari regole da parte di due palagonesi, di 46 e 32 anni, i quali esercitavano l’attività di lavorazione professionale del ferro in due locali, siti rispettivamente in via La Marmora ed in via Pietro Mascagni, pur non avendo provveduto alla prevista iscrizione delle imprese artigiane presso la Camera di Commercio.
A carico dei due artigiani è stata pertanto elevata una sanzione di circa 1.000 euro, nonché trasmessa una segnalazione al sindaco per la chiusura dell’attività commerciale abusiva.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci