10.1 C
Catania
sabato, Marzo 2, 2024
spot_imgspot_img
HomeCronacaMarsala(TP): rapinano e sequestrano impiegato alla stazione di Mozia, due arresti

Marsala(TP): rapinano e sequestrano impiegato alla stazione di Mozia, due arresti

Sequestro di persona e rapina aggravata in concorso. Con queste accuse i gip del tribunale di Marsala e del tribunale per i minorenni di Palermo hanno emesso due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo, Martin Tripoli, e di un minore, entrambi senza fissa dimora. I due, il 24 ottobre, appena scesi da un treno, avrebbero sequestrato e rapinato un addetto alle pulizie impiegato presso la stazione ferroviaria di Mozia. Minacciato con un coltello, l’uomo è stato costretto a salire sulla loro auto e a consegnargli contanti e bancomat. Non contenti, i due lo hanno costretto a rimanere in auto mentre col contante facevano acquisto in due tabaccherie e prelevavano da un bancomat di Paceco duemila euro.

Pubblicità

 

 

Sempre col bancomat della vittima, i due facevano rifornimento all’auto lungo la strada per Mazara del Vallo, per poi abbandonare l’uomo e l’auto a Marsala. Le indagini, condotte anche grazie ai sistemi di videosorveglianza, hanno permesso di identificare i due che sono stati riconosciuti anche dalla vittima.

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli