Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Maltrattamenti in famiglia: dal divieto di avvicinamento agli arresti domiciliari

Lo scorso 4 ottobre si era presentato sotto la casa della donna e l’aveva più volte minacciata

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Nella giornata di ieri, medesimo personale delle volanti ha sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari il 39enne catanese M. M.
L’uomo, indagato per il reato di maltrattamenti in famiglia ai danni della moglie, era già sottoposto per tale ragione alle misure cautelari dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla coniuge ma, in violazione della predetta prescrizione, lo scorso 4 ottobre si era presentato sotto la casa della donna e l’aveva più volte minacciata.
Pertanto, l’Autorità Giudiziaria, anche questa volta, ha ritenuto necessario sottoporre il predetto alla più afflittiva misura cautelare degli arresti domiciliari.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci