Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Librino, inseguito dalla Polizia tenta di sottrarsi all’arresto con l’aiuto di amici e parenti

A bordo di una moto di grossa cilindrata, priva di targa, si dava alla fuga non appena una Volante di servizio in zona Librino, tentava di identificarlo

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Intorno alle ore 16.00 del pomeriggio di ieri, un giovane centauro, a bordo di una moto di grossa cilindrata, priva di targa, si dava alla fuga non appena una Volante di servizio in zona Librino, tentava di identificarlo e di effettuare un controllo di polizia.
Dopo un breve inseguimento, il soggetto veniva raggiunto e fermato in Viale Moncada, dove il giovane ha opposto una veemente resistenza agli agenti, aiutato da un folto gruppo di persone, tra cui alcuni familiari, sceso in strada in poco tempo. Questi, attorniando gli agenti della Volante, tentavano di impedire l’azione d controllo: in tali fasi concitate, uno dei poliziotti riportava una lieve contusione.
Subito giungeva in ausilio personale dell’Arma dei Carabinieri e dell’Esercito italiano, quindi, nonostante il tentativo di sottrarsi alle FF.O., il giovane, poi identificato per AURORA Michael classe 2001, veniva tratto in arresto per i reati di resistenza a P.U., oltraggio, lesioni e danneggiamento di beni dello Stato.
Tra gli aggressori, veniva identificato un uomo A.L. che è stato deferito in stato di libertà per gli stessi reati.

Aurora M.
Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci