Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Indagato straniero a spasso con un coltello da 21 centimetri

A seguito di segnalazione, nel centro storico all’interno del quartiere di San Berillo Vecchio poiché un individuo straniero occultava un grosso coltello

CATANIA – La Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà un senegalese C. L. (classe 1988) per porto di oggetti atti ad offendere nonché per resistenza a P.U.
Ieri, personale delle Volanti veniva inviato, a seguito di segnalazione, nel centro storico all’interno del quartiere di San Berillo Vecchio poiché un individuo straniero occultava un grosso coltello.

Bottone 980×300

Gli agenti intercettato il predetto lo fermavano per i controlli di rito, ma il tizio cercava di sfuggire al controllo inveendo contro i poliziotti e, opponendosi al controllo con forte resistenza, si dimenava fuggendo per le vie adiacenti.
Il soggetto veniva inseguito e fermato poco più avanti con l’ausilio di altre pattuglie che con non poche difficoltà veniva sottoposto al controllo di Polizia e, successivamente perquisito, identificato e trovato in possesso di un coltello da cucina della lunghezza di 21 centimetri.
Pertanto, il C. L. veniva indagato in stato di libertà per porto di oggetti atti ad offendere e resistenza a P.U.

I commenti sono chiusi.