Foto archivio

Gli studenti Matteo Cavallaro e Stefano Scafiti sono i vincitori dell’edizione 2021 del “Premio Archimede”, il riconoscimento che dal 2005 viene conferito ogni anno rispettivamente ai laureati triennali e magistrali dei corsi di studio in Informatica che si sono particolarmente distinti per la loro carriera accademica e per il lavoro di tesi, ‘segnalati’ dalle commissioni di laurea.
Il premio – una targa e una somma in denaro – sarà consegnato nel corso di una cerimonia che si terrà venerdì 30 luglio alle 9 nell’aula magna del Dipartimento di Matematica e Informatica.
A far parte della commissione giudicatrice i docenti Mario Di Raimondo, Marianna Nicolosi Asmundo e Filippo Stanco che hanno assegnato il premio a Matteo Cavallaro per la laurea triennale e a Stefano Scafiti per la laurea magistrale.

Pubblicità

 

 

COPYRIGHT SICILIAREPORT.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità